top of page
sfondoTavola disegno 1 copia 3-100.jpg

PAGELLE 

SEVERI CORRENTI

RIELLO 6,5
CATTABENI 6
LAUDICINA 6 
DIOP 7:
feroce ed aggressivo sull'uomo, non ha paura ad osare qualche giocata "Zidanesca", esibendo un tasso tecnico di tutto rispetto per un difensore centrale. Bravo a procurarsi il rigore che lui stesso trasforma, rimettendo in corsa i suoi
ELSAHLI 5,5: concentratissimo per quasi tutto il primo tempo, un calo di tensione si rivela fatale per lui, che con una sbavatura apre la strada al vantaggio avversario 
COMINELLI 6
MITOLA 6,5:
bravissimo nello spezzare i raddoppi, guida buona parte delle transizioni del Severi, senza mai risparmiare le energie
SCIACCA 6,5: moto perpetuo in mezzo al campo, non fa sempre la scelta giusta, ma mette lo zampino decisivo nell'azione del 2-1
FACCONI 5,5
RADOLLOVICH 7:
cerca spesso l'attacco alla profondità dando ripetutamente alla difesa avversaria. Il suo bottino di fine giornata ammonta a una traversa e il gol che vale i 3 punti.
PITTALUGA 5,5

(Subentrati: PARAPINI 5
CONTE s.v.
PAXIA s.v.)

 

 BERCHET

CAZZOLA 6
CIPRIANI 5,5
LANUZZA 6
CAMPANINI 5:
troppo svagato in alcuni frangenti, ad esempio quando nel primo tempo concede un recupero palla altissimo al Severi, o peggio ancora nella ripresa, quando l'abbraccio in area con Diop si rivela letale per la propria squadra.
ACERBONI 5,5
NICORA 7:
tra i 22 in campo è quello con più fosforo, ma limitarsi a gestire le operazioni in sala macchine gli sta stretto; quando può infatti, si inserisce benvolentieri, segnando da distanza ravvicinata il gol che porta in vantaggio i suoi.
ROVESCALA 6,5: presenza quasi costante nelle azioni dei suoi, il capitano prova fino all'ultimo a risalire la china.
NIGRO 5,5: i mezzi tecnici non sembrano mancargli, ma in qualche occasione forse si specchia un po' troppo.
MATTIONI 6
TUROLA 6
LIMITI 6,5:
nel Berchet sembra fin da subito avere più gamba di tutti, e un paio di strappi brucianti stanno lì a dimostrarlo. Non viene però servito con sufficiente continuità per potersi esprimere al meglio.

(Subentrati: DONNA 6
REGINATO s.v.)

bottom of page